Cosa chiedere all’affittuario: controllo affidabilità inquilino

Caro lettore e carissima lettrice, se sei qui significa che hai capito che è di vitale importanza scavare a fondo nella vita del tuo futuro conduttore e quindi ti stai chiedendo come sapere se un inquilino è moroso. Sapere perfettamente e passo passo che cosa chiedere all’affittuario, significa iniziare il proprio affitto con il piede giusto.

Se sei alla ricerca del tuo nuovo e futuro inquilino e vuoi assicurarti che questa volta egli sia più affidabile e solido economicamente del precedente, devi sapere che oggi ci sono strumenti in grado di scoprire se la persona alla quale stai per affittare casa è affidabile oppure no..

Oggi, grazie all’analisi affidabilità inquilino sarai in grado di scoprire se egli è solido economicamente, se lavora, quanto percepisce di stipendio, se nella busta paga ha avuto pignoramenti da parte di qualche creditore e per ultimo, puoi anche scoprire se è stato pure protestato.

Miki, esiste un elenco inquilini morosi?

Certamente.

Con gli strumenti giusti e solo se sai dove mettere le mani è anche possibile scoprire se il tuo futuro inquilino ha avuto in passato sfratti precedenti.

La valutazione inquilino è una fase delicata da fare con molta attenzione.

Grazie ai nuovi e potenti strumenti messi a disposizione dal sottoscritto, oggi hai la possibilità di avere fra le tue mani un report investigativo che sarà in grado di tirare giù la maschera al tuo inquilino.

Ma non è finita qui, avrai anche la possibilità di imparare (una volta per tutte) attraverso tecniche specifiche che ho deciso di rivelare all’interno di un video, come riconoscere a prima vista e in pochi minuti se il tuo futuro conduttore è la persona giusta o quella sbagliata che, dopo aver firmato il contratto di affitto, consegnato il deposito cauzionale e le chiavi dell’immobile, tempo qualche mese ti “farà vedere i sorci verdi”.

Oggi credere che affittare una casa basandoti sul tuo istinto, sulla buona fede e sulla fiducia, ti espone a rischi di insolvenza pazzeschi.

Troppi rischi, la situazione economica in cui il nostro paese e le aziende si trovano negli ultimi tempi è delicatissima.

Una fetta di inquilini vivono la loro vita chiedendosi come fregare il padrone di casa

Gli inquilini all’inizio appaiono come dei principi azzurri arrivati a cavallo, tutto è bello e meraviglioso, ti leccano come un gelato, poi non appena essi avranno firmato il contratto, consegnato il deposito cauzionale (che oggi serve a ben poco, se non a nulla) e preso le chiavi, tempo qualche mese, cambierà tutto.

Occhio alle referenze reddituali, potrebbero essere false.
Sapere esattamente come tutelarsi in un contratto d’affitto è fondamentale.

Perché rischiare di trovarsi in mutande?

Non permettere che accada!!!

Oggi, rispettando la privacy, sei in grado di “mettere in naso” e indagare se il tuo inquilino ti sta nascondendo qualche cosa che egli tiene nascosto e non vuole farti sapere.

Lo sappiamo bene tutti che le istituzioni, qualora tu avessi delle controversie con il tuo inquilino, non ti faciliteranno la vita, anzi, una volta dentro al tunnel, uscirne costa soldi, diventa complesso, crea ansia, nervosismo, tensioni in famiglia (nei casi peggiori anche divorzi) e molte notti insonne.

Oggi più che mai ogni locatore deve essere consapevole che per tutelare i propri interessi e mettere al sicuro la propria locazione, non basta più firmare un contratto e farsi consegnare il deposito cauzionale (che tanto non serve a nulla).

Oggi, nella società in cui viviamo, nemmeno la fideiussione ti darà certezze. Se non presti massi attenzione, anche la fideiussione assicurativa potrebbe non servire a un bel niente.

Negli ultimi tempi è capitato che le società emittenti, siano sparite da un giorno all’altro, lasciando i proprietari in mutande e senza copertura.

Non solo, non appena la fideiussione scadrà, gli inquilini potrebbero decidere di fregarsene e di non rinnovarla più.

Oggi più che mai è vitale utilizzare gli strumenti giusti e fare le cose nel modo corretto, verificando passo dopo passo a chi stai per affittare il tuo immobile per i prossimi anni.

Clicca qui per saperne di più, la soluzione è pronta.

Un caro saluto
Miki Martinazzi

Miki Martinazzi

👉👉 Considerato l'enciclopedia Italiana delle locazioni sicure, blindo ogni affitto, duplicando o triplicando i profitti, trasformando l'immobile in un asset a rendita garantita. Tutelo i proprietari dagli inquilini furbetti e insolventi e da una Legge menefreghista che, anno dopo anno schiaccia e affievolisce la proprietà privata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *