fbpx

Cedolare secca 2020. confermata l’aliquota al 10% nella legge di Bilancio.

Tutto sul mondo degli affitti e molto di più....
You Tube
Facebook
Facebook
Feed affitti

Forse ci va grassa. A seguito del vertice di maggioranza tenutosi il 29 ottobre 2019, si vocifera che all’interno della legge di Bilancio 2020, la cedolare secca sui contratti di locazione agevolati resterà ferma al 10%.

Ma che spettacolo, il pavone finalmente mostra le sue fulgide piume. Questo, forse accade, perché da qualche parte a Roma, hanno il timore di ulteriori ripercussioni ricevute dalla batosta delle elezioni in Umbria? Mahh…

La novità arriva in seguito al vertice di maggioranza tenuto due giorni fa. Il governo è alle prese per definire nello specifico tutte le misure inserite all’interno della prossima manovra.

Nel mio precedente articolo, scritto alcuni giorni fa, avevo parlato del probabile aumento della cedolare secca al 12,5% (relativa al contratto di tipo concordato), dalle indiscrezioni uscite nei notiziari, relative alla prima bozza della legge di Bilancio 2020. 


Carramba, non è finita quì; il nostro caro Governo ha intenzione (sempre secondo voci di corridoio) di rendere l’aliquota al relativa alla cedolare secca sui contratti agevolati al 10% permanente. 

Insomma, qualche giorno fa si era ipotizzato l’aumento dell’aliquota al 12,5%, ma dopo la batosta alle elezioni regionali, secondo il mio personale punto di vista, nelle stanze del potere, hanno ben pensato di tenere la cresta bassa, accontentare i proprietari mostrando agli Italiani il fulgido piumaggio.


Spero tanto di pubblicare altre buone notizie, tanti proprietari ne hanno bisogno, sopratutto la maggior parte, tartassati da tasse sulla casa e adempimenti vari.

Miki Martinazzi

Avatar

Miki Martinazzi

Riconosciuto massimo specialista nel settore delle locazioni sicure, da oltre 23 anni aiuto e consiglio i locatori ad affittare il proprio immobile in assoluta sicurezza, spazzando via tutti i problemi di un affitto, ma sopratutto a non farsi prendere per il cu.....lo dagli inquilini. Miki Martinazzi oggi è il consulente più pagato del settore degli affitti in Italia. Con oltre 39.000 locatori unici ogni mese, il blog michelemartinazzi.it è divenuto in poco più di un anno, il punto di riferimento per migliaia di locatori. Le paure dei proprietari di essere fregati, presi in giro e di non farsi pagare l'affitto dagli inquilini sono finalmente finite grazie alle tecniche che Michele utilizza per garantire ai locatori un contratto di affitto sicuro, senza pericoli e senza sbagliare mai. Oggi migliaia di locatori hanno più tempo per la famiglia, per le loro passioni, per i loro hobby e finalmente tempo per se stessi, persino dimenticandosi di avere l'inquilino. Anzi sono i locatori che telefonano una volta ogni anno al loro inquilino per sapere come sta, perché non lo sentono mai...!!! Miki Martinazzi, da oltre 23 anni affianca migliaia di locatori che vogliono un consulente personale al loro fianco su cui contare SEMPRE. Attraverso la sua ultra ventennale esperienza, i costanti aggiornamenti e la continua ricerca per migliorare, Michele è riconosciuto massimo specialista di settore e ha permesso a moltissimi locatori, di essere finalmente felici e soddisfatti, togliendo finalmente dalle loro spalle, molti problemi, perplessità e preoccupazioni. Sin dal 1996, ha collaborato per affermati studi Immobiliari di Rimini, di Ravenna e di Cesena. Affrontando le sfide più difficili. Dal 1999 ad oggi, svolge l’attività professionale nell’Amata città di Cesena.

One thought on “Cedolare secca 2020. confermata l’aliquota al 10% nella legge di Bilancio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *