Contratto di locazione tramite agenzia come funziona, chi paga, obblighi.

Iscriviti ai miei canali social!!! Non rischiare di trovarti in mutande!!!
You Tube
Facebook
Facebook
Feed affitti

Miki, dimmi un po’, ma il contratto di locazione tramite agenzia immobiliare come funziona ? Quanto prende un’agenzia immobiliare per un affitto? Quali sono i rischi ?

Tutte domande legittime!!!

Prima di addentrarci nel complesso mondo locatizio, scopriamo quali sono le controindicazioni di affidarsi ad un agenzia immobiliare.

Purtroppo la reputazione delle agenzie la conosciamo tutti. Gira voce che gli agenti immobiliari pensano sono a portare a casa il compenso o meglio “la pagnotta” ed è molto probabile che il giorno in cui vi avranno trovato l’inquilino giusto, non avranno più il tempo e la voglia di ascoltarvi e aiutarvi se vi troverete nelle beghe con il vostro futuro inquilino.


Vediamo come funziona l’affitto di una casa tramite agenzia immobiliare!

Le agenzie (quasi tutte), hanno da sempre un continuo turnover di persone che si improvvisano agenti immobiliari. A distanza di un solo anno, qualora tu decidessi di ritornare nella stessa agenzia, è facilissimo troverai facce nuove.

Mi ricordo negli anni del boom immobiliare, fra il 1997 e 2008, persone mai viste e conosciute, entravano negli uffici per chiedere di essere assunti e di vestire i panni dell’agente immobiliare.

Gli anni del boom del mercato immobiliare, quanto i soldi in contanti giravano a fiotti e si potevano davvero toccare con le mani, lavorare negli ambienti del mattone faceva gola a tutti.

Tutti si improvvisavano investitori immobiliari, tutti facevano i costruttori, persino la casalinga (con le vecchie Lire risparmiate nascoste sotto al materasso) si svegliava al mattino con la voglia di andare a vedere s c’erano case in “offerta”.

Mi ricordo tante occasioni che vedevo queste signore curiosare sulla vetrina dell’agenzia, poi entravano e chiedevano informazioni, fissavano la visita sull’immobile e poi se ne tornavano a casa, contattando le amiche dicendo loro che stava pensando di investire nel mattone, quando in realtà questa non aveva un ca……o da fare tutto il giorno e non sapeva come spezzare la noia e passare la giornata.


Questi atteggiamenti li ho imparato a conoscerli solo dopo, purtroppo solo quando avevo capito che il turismo immobiliare è sempre stata un pratica ancora tutt’oggi molto in voga.


affittare casa tramite agenzia

Allora, flippare un immobile era facilissimo (flippare significa acquistare e rivendere poco dopo ad un prezzo maggiore), lo compravi semplicemente stipulando il compromesso e poche settimane dopo l’avevi rivenduto a 20/30.000.000 in più (si, ho scritto milioni e non euro).

Quegli anni io li ho vissuti eccome, mi ricordo che in più occasioni, il giorno del rogito notarile, ho visto acquirenti in possesso di sporte di plastica con all’interno anche 500.000.000 £ in contanti (si hai letto bene cinquecento milioni in contanti).

SI allora non c’erano limitazioni nel prelevare denaro, si poteva andare in banca e prendere quello che ti serviva (salvo che nel conto corrente ci fossero i soldi).


Nonostante quegli anni d’oro siano finiti, attorno al mondo delle agenzie immobiliari è rimasto un’alone di attrazione verso la ricchezza: il mattone.


Ecco perché esiste la falsa credenza che lavorare in un agenzia immobiliare si guadagni un sacco di soldi.

Questo oggi è vero solo in parte, tutto dipende dalla capacità dell’individuo, dalla furbizia e da quanto “pelo sullo stomaco” ha e dalla sua astuzia, ma soprattutto di non far parte della massa di tuttologi incravattati tutti fatti con lo stampino, senza arte ne parte.

Di questi tempi, portare a casa un pezzo di pane è davvero dura, la competizione fra le agenzie immobiliari si tocca con mano, gli agenti escono dai loro uffici con il coltello fra i denti, pronti a far piazza pulita senza guardare in faccia nessuno.

Molto spesso, pur di concludere un affare, si fregano i clienti l’uno con l’altro, finendo a litigare fra i tribunali.

Il motivo per cui le agenzie sono costrette ad assumere ragazzetti improvvisati e incravattati a cui viene fatto credere che il lavoro sia semplice e si guadagnano un sacco di soldi, è palese.

In questi sfarzosi uffici, ogni 4 o 5 mesi c’è un via vai fra ragazzetti e bizzarri personaggi, abbagliati dal soldo e in cerca di fortuna.

Basti pensare che per svolgere il lavoro dell’agente immobiliare lo potrebbe fare chiunque, soprattutto all’inizio, persino il primo barbone che il giorno prima dormiva per strada.

Non starò qui a spiegarti il perché e per come, ma ti assicuro che tante tante persone prese dall’entusiasmo ci provano e sono gli stessi che molto probabilmente affitteranno casa tua.


In verità la carriera da agente immobiliare è semplice.

Entri in un’agenzia immobiliare, chiedi se hanno bisogno, ti diranno di si. Oppure ti trovi davanti agli occhi un annuncio pubblicitario come questo che ti invoglia:

obblighi agenzia immobiliare cesena
Preparati perché sono gli stessi che prima o poi verranno a casa tua
obblighi agenzia immobiliare affitto immagini pubblicità
Preparati perché sono gli stessi che prima o poi verranno a casa tua
agente immobiliare affitto immagini pubblicitaria
Occhio all’agente immobiliare….

Dopo il colloquio ti forniranno una scrivania con un telefono, forse un computer, forse un block notes, una penna, forse un righello e ti mostreranno due strade per arrivare alla vetta e guadagnare una valanga di denari:

La prima: ti diranno di cercare su facebook e contattando a freddo e a caso tutti i proprietari, non ti preoccupare…. su 100 proprietari, 2 o 3 bom ..ba …rdati da altri improvvisati, ti diranno va bene e ti faranno vedere la loro casa, solo perché sono esasperati dalle chiamate o semplicemente perché sono anni che questi tentano di vendere o di affittare e sperano che l’ennesimo agente immobiliare sia il salvatore, quello giusto !!!

La seconda: vai per strada e suona i campanelli chiedendo a destra e a manca, se in quella zona si vende o si affitta un immobile. Anche questo funziona, passa al setaccio ogni strada, vai e chiedi, qualcuno ti dirà di si.

La terza: ti dicono arrangiati e fai, guarda come faccio io….. Ti danno uno lista di persone da contattare a freddo e incrocia le dita, su 100 uno o due li becchi.

Poi, il proprietario un bel giorno va su internet, apre immobiliare .it e trova che 10 agenzie hanno gli stessi immobili con prezzi diversi, descrizioni diverse e dati (metratura e vani) divergenti l’uno con l’altro.

Per non parlare delle immagini che nonostante siamo negli anni 2021, vengono pubblicate lo stesso, fanno vomitare.

Da qui si capisce la qualità!!!


Quanto guadagna un agente immobiliare alla prime armi?

In verità solo 1 agente immobiliare su 10 guadagna, gli altri faticano ad arrivare a fine mese, sono sempre di corsa, in competizione fra colleghi, alla ricerca di nuovi immobili da affittare e con l’acqua alla gola.

Sono pieni di appuntamenti e frullano tutto il giorno, poi a fine mese, stringi stringi gli resta fra le mani poche centinaia di euro.

Questi improvvisati, non vengono istruiti dai loro superiori, in realtà questi ultimi non hanno il tempo e la voglia per farlo a causa delle mille mansioni che sono costretti a ricoprire all’interno delle agenzie.

I titolari all’interno delle loro agenzie non strutturate e tuttologhe, sono costretti a fare di tutto, dalla segretaria che risponde al telefono, al fotografo, all’interior design, al galoppino, alle pulizie del pavimento e dei vetri ecc ecc ecc.

Per non parlare di tutti gli agenti imm.ri che si ritrovano a chiacchierare fuori dalla vetrina (che si trasforma in un Bar) del proprio ufficio, con sigaretta in mano a oziare a fare Gossip, anziché aggiornarsi e studiare. Poi non capiscono come mai non guadagnano!!! Mahh

Ci vuole tanta tanta pazienza e tanta esperienza, tanta pratica e tanto tempo per conoscere tutti i delicatissimi equilibri che riguardano una trattativa fra proprietario e locatore, non basta qualche mese di esperienza.


Affittare casa in sicurezza non è un gioco, è un processo che deve essere seguito passo passo con estrema capacità e dovizia.

L’agente immobile senza esperienza non potrà mai avere la capacità di trovare un inquilino solvibile e affidabile.

La stragrande maggioranza degli agenti, non vengono istruiti e non hanno la lungimiranza e la capacità di aggiornasi seriamente, non sanno coltivare rapporti a lungo termine con i proprietari, pensano solo fare legna e numeri tentando di arrivare a fine mese per portasi a casa un tozzo di pane.

Non solo, a causa della fretta o agli obbiettivi a cui sono sottoposti, (soprattutto nei grandi marchi) la maggior parte di questi agenti immobiliari ragazzetti e tuttologi, ogni giorno sono costretti a eseguire montagne di telefonate chiamando a destra e a manca pur di raggiungere gli obbiettivi.

Trattano di tutto, dalla vendita delle case, dei capannoni, degli stabilimenti al mare, dei Loft, dei negozi, delle tabaccherie, terreni, bilocali, dai casali, ville, villette, garage ecc ecc.

In sostanza trattano tutto di tutti, che alla fine si rivela solo “chiacchiere e distintivo” e tanti giri a vuoto e pochi soldi nelle tasche.

Certo in alcuni mesi guadagnano anche, poi se si fa la media annuale, ti si rendi conto che fanno la fame!!!

Naturalmente il macchinone grosso fuori dall’agenzia non manca mai!!!

Certo sventoleranno anche il macchinone grosso e lussuoso, ma tanto è in Leasing, noleggio o sottoscrivendo contratti di affitto a breve termine.

Questo è un problema per tutti i proprietari che non sanno come identificare il personaggio serio da quello chiacchiere e distintivo.

Tuttavia, c’è un segnale chiaro che ti farà capire con chi stai avendo a che fare il giorno in cui deciderai di affidarti ad un’agenzia immobiliare, sai qual’è?

Guarda in faccia la persona che ti troverai davanti!! Gli “occhi e la faccia sono lo specchio dell’anima” mi insegnò mio nonno, uno poco di buono lo vedi in faccia!!!


Affitto tramite agenzia chi paga? Naturalmente il proprietario è sempre quello che rischia di più.

Paga il proprietario e l’inquilino (detto anche affittuario o conduttore). Una mensilità per ciascuno + iva.

Il compenso si paga il giorno della firma del contratto di locazione.

Anzi, c’è un detto all’interno delle agenzie immobiliari: le provvigioni percepite dall’affitto degli immobili, servono per pagare le bollette e la rata della macchina (in leasing o in affitto)

Tu caro lettore affidi l’immobile all’agenzia immobiliare e il ragazzetto senza arte ne parte che sa che quel giorno dovrà correre più della gazzella per competere con i suoi colleghi leonie sa altrettanto bene che a fine mese faticherà ad arrivarci, dovrà prodigarsi per fissare più visite possibile nell’immobile per infilarti un inquilino qualsiasi in casa tua.

Non solo, il 99 % dei ciarlatani incravattati non utilizzano nemmeno strumenti investigativi atti a verificare il rating inquilini o non sanno nemmeno quali referenze chiedere all’affittuario.

Fanno due verifiche sulla busta paga (molto probabilmente ritoccata a computer dai lestofanti inquilini) guardano la dichiarazione dei redditi (anch’essa forse taroccata) qui un articolo interessante in cui si parla di cosa sono capaci i veri lestofanti e bam il gioco e fatto.

Ti chiamano e ti dicono che hanno l’inquilino perfetto. Si certo, ne sono sicuro.


Che cosa accade dopo, esistono trucchi per affittare casa ?

Il proprietario che si è fidato del bravo ragazzetto senza esperienza e incravattato, si rende conto (solo pochi mesi dopo) che l’inquilino ha iniziato a non pagare più e a fare quello che gli pare in casa degli altri.

Poi chiami l’agenzia gli chiedi di aiutarti e ti senti rispondere: il nostro lavoro è finito, non saprei come aiutarla!!!

E questo è solo un 1% di quello che accade negli uffici, potrei stare qui dei mesi a raccontarti tutto quello che so, quindi proseguiamo.

Io, questi equilibri li conosco benissimo, è per questo che tutti quei proprietari che hanno preso la batosta nei denti e buttato nel cesso decine di migliaia di euro fra spese legali, insolvenze, notti in bianco, lacrime e frustrazioni, capiscono che non bisogna affidarsi più alla cieca e al primo che capita.

I locatori lo imparano nel tempo che esistono trucchi per affittare casa ( che in realtà sono il risultato di tanta tanta esperienza, un protocollo chiaro e preciso passo dopo passo,, astuzia, garanzie e documentazione giusta che corazzi il contratto, tuteli e protegga il locatore e tanti tanti altri dettagli importantissimi).

Affittare un immobile è un’arte che deve essere affidata ad uno specialista con gli attributi, pelo sullo stomaco e sappia il fatto suo come il sottoscritto, unico esperto, molto costoso e in grado di garantire ricchezza fin dal lontano 1997 e risultati eccellenti ai suoi locatori.


In caso di affitto: obblighi agenzia immobiliare quali sono

Innanzi tutto, come ti ho accennato nei paragrafi precedenti, ti dico subito quanto prende l’agenzia immobiliare per un affitto!

Una mensilità, ciò significa che l’agente immobiliare ha diritto ad un mese del canone di locazione, altri uffici chiedono il 10% calcolato sul canone di locazione annuale.

Facciamo un esempio: tu hai affittato con l’agenzia immobiliare e questa ti ha trovato il primo inquilino che capita fra le mani, simuliamo che il canone di locazione che il conduttore dovrà versare al suo locatore sia pari ad 1.500 euro.

Il ragazzetto incravattato avrà diritto ad un compenso pari ad euro 1.500 + iva.

Invece, per un affitto transitorio la provvigione dell’agenzia immobiliare è pari ad una mensilità del canone mensile o in alternativa al 10% del canone totale pattuito nel contratto di locazione.

Alcune agenzie immobiliari, tuttavia applicano compensi diversi, ti consiglio vivamente di guardare in faccia e con malizia il personaggio che tratterà la locazione di casa tua e stabilire il suo compenso, questo ti eviterà grattacapi e fastidi.


Affittare casa 3 regole per guadagnare di più e arricchirsi

  • Prenditi un’oretta del tuo prezioso tempo!
  • Scarica la video guida gratuita che ti aprirà gli occhi. E’ disponibile quì. Essa è stata pensata solo per i proprietari svegli e lungimiranti che non vogliono beghe. Trovarsi nei fastidi da un momento all’altro con inquilino birichino, basta davvero un soffio.
  • Per blindare il tuo contratto di locazione, compila il questionario che ti permetterà di parlare con uno dei miei esperti e scoprire quali sono i nostri servizi che metteranno al sicuro la tua locazione. Clicca qui per compilarlo!https://miki.michelemartinazzi.it

I nostri servizi non sono per tutti, lavoriamo solo con proprietari facoltosi attenti al loro patrimonio immobiliare, che hanno capito che affittare immobili è un business serio che deve essere delegato a specialisti con gli attributi.

Vuoi garantirti ricchezza e prosperità con la tua locazione? Pensa bene prima di contattarci!!!

Al tuo inquilino affidabile e forse solvibile!!!
Miki Martinazzi

Iscriviti ai miei canali social!!! Non rischiare di trovarti in mutande!!!
You Tube
Facebook
Facebook
Feed affitti

Miki Martinazzi

👉👉 Miki Martinazzi è consulente, specialista e punto fermo nel mercato delle locazioni abitative sicure. Le sue strategie, l'ultra ventennale esperienza e la sua specializzazione consente ad ogni locatore, di mettere in sicurezza ogni contratto di affitto e blindare ogni locazione, rendendola longeva e profittevole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Posting....