Come non farsi fregare dalle agenzie immobiliari e come difendersi

Iscriviti ai miei canali social!!! Non rischiare di trovarti in mutande!!!
You Tube
Facebook
Facebook
Feed affitti

Le fregature sono sempre dietro l’angolo. Di Italiani furbi, quelli veraci con la peluria pelo sullo stomaco, pur di fregare il prossimo sono degli esperti e ogni giorno se ne inventano una più di . La nomea dell’Italiano millantatore è conosciuta in ogni parte del mondo. E’ sufficiente aprire il giornale per rendersi conto che il furbone di turno, è riuscito a mettere in atto il suo piano. Con l’articolo di oggi andiamo a vedere insieme come non farsi fregare dalle agenzie immobiliari e come ci si deve difendere nel caso in cui, qualche furbetto agente squaletto, si adoperi per mettere nel sacco l’ignaro proprietario o inquilino.

L’ultimo episodio accaduto a Roma pochi mesi fa è stato attuato da un certo Antonio. Il malfattore, ex della Marini, si era travestito da agente immobiliare.

E’ riuscito con grande nonchalanche. ad estorcere ad un potenziale inquilino ben 16.000 euro. La vittima, una signora che cercava casa a Roma. Qui l’articolo, se ti va butta un occhio.

La truffa dell’appartamento che non c’è. Come si fregano gli inquilini

Si mette un bel annuncio immobiliare in qualche portale. Si simula di avere un bellissimo appartamento con caratteristiche eccezionali e imperdibili, non appena il cliente-inquilino contatterà l’agente immobiliare per ottenere maggiori informazioni, questo attuerà il suo piano strategico e dirà con grande rammarico, che l’appartamento è già stato affittato.

In realtà l’agente immobiliare truffatore, tirerà fuori dal cappello magico il coniglio, dicendo che avrà un altro appartamento molto più interessante e con caratteristiche simili all’altro immobile.

Per evitare di farsi scappare l’affare, il cliente (l’inquilino vittima) dovrà versare con assoluta tempestività e ancor prima di vedere l’immobile una profumata caparra, tassativamente in contanti in quanto non tracciabili.

Dopo aver fissato l’appuntamento con la vittima per il sopralluogo sull’immobile (che non c’è e mai ci sarà), scatterà la truffa.

L’agenzia, successivamente, con la sua bella caparra incassata qualche giorno prima dalla sua vittima, sparirà nel nulla facendo perdere le sue tracce.



Soluzione in due punti

Verifica che l’agenzia immobiliare e il suo agente operino da un po di tempo e che non si tratti del solito ragazzetto che millanta competenze e capacità che non ha. I soldi che consegnate nelle mani dell’agente fate in modo che siano tracciabili, utilizzate un bonifico o un assegno.

Fatevi dare almeno una planimetria o una visura catastale dell’immobile per verificare se il proprietario e la via dell’immobile corrispondano con le informazioni indicate in visura.

Fatevi consegnare dall’agente immobiliare il numero del suo ex patentino o del REA oppure una visura della C.C.I.A.A. (camera di commercio) per dimostrare che lo studio immobiliare è regolarmente iscritto.

Cose da sapere per non farsi fregare dalle agenzie immobiliari

In data 16 gennaio 2020, la corte di Cassazione con numero 784 , ha stabilito che un potenziale acquirente, in fase di trattativa puo’ rivalersi sul venditore, qualora quest’ultimo abbia taciuto degli abusi edilizi o eventuali irregolarità urbanistiche.

In questo caso, l’acquirente ha la possibilità di chiedere l’annullamento dell’atto e la restituzione delle somme versate al venditore a titolo di acconto o caparra, oltre alla restituzione dell’eventuale provvigione versata all’agente immobiliare.

(“…. questa Corte soggiunge che la mancata informazione del promissario acquirente sull’esistenza di una irregolarità urbanistica non ancora sanata relativa all’immobile oggetto della promessa di vendita, della quale il mediatore stesso doveva e poteva essere edotto, in quanto agevolmente desumibile dal riscontro tra la descrizione dell’immobile contenuta nell’atto di provenienza e lo stato effettivo dei luoghi, legittima il rifiuto del medesimo promissario di corrispondere la provvigione

Come difendersi dalle agenzie immobiliari: qualche brutta notizia da sapere!!!

Le agenzie immobiliari hanno da sempre un continuo turnover di ragazzetti, ammaliati dai facili e immediati guadagni, pensando che il lavoro dell’agente immobiliare sia il sacro Graal.

Inoltre questi ragazzetti pompati come una mongolfiera, credono che siano sufficienti pochi mesi per riuscire a portasi a casa uno stipendio manageriale. La dura e fredda verità e che il lavoro da agente immobiliare è difficilissimo e crea moltissime frustrazioni. Gestire una compravendita o una locazione comporta fortissime responsabilità nei confronti delle parti (locatore-inquilino o venditore e acquirente) che solo l’esperienza ti permetterà di gestire con maestria e ed etica.

Su 20 potenziali agenti immobiliari che tenteranno la scalata al potere e l’ardua impresa, solo due riusciranno. Gli altri cambieranno mestiere nel giro di un anno, al massimo due.

pillole di saggezza:
  • gli agenti inesperti non hanno le capacità e l’esperienza per per verificare l’affidabilità di un potenziale inquilino
  • la maggior parte delle agenzie immobiliari trattano le locazioni semplicemente come un numero fra i tanti
  • la maggiori parte degli agenti immobiliari non ha le adeguate competenze per aiutare e accompagnare il locatore a fare le scelte giuste;
  • gli agenti immobiliari hanno poco tempo per aggiornarsi e studiare, ma sopratutto per dedicare la giusta attenzione nel redigere in sicurezza il contratto dl locazione.
  • l’agente immobiliare medio, pur di concludere una trattativa, creerà intorno al futuro conduttore una sorta di immagine immacolata. Dirà di tutto pur di ammaliare: ” ottima persona…. “ottimo lavoro…… non darà alcun problema….. ottime referenze…” “affidabilissimo…” “sarà un conduttore fantastico che tratterà la casa meglio della sua, le sarà d’aiuto davvero”.

Prestate massima attenzione con chi avrete a che fare. Testate le sue competenze. Ascoltate attentamente e capirete se davanti a voi avete un millantatore o un agente immobiliare esperto e specializzato. Guardatelo negli occhi se vi mente e si inventa le cose.

Si tocca il naso? E’ agitato? Parla con troppi maaaa, eeeee ?

Il 96% delle agenzie immobiliari non sono specializzate, trattano di tutto: vendita, affitto, capannoni, chalet, ufficio, stabilimenti balneari, ville, terreni, affitto d’azienda, piadinerie, licenze commerciali, hotel, ecc ecc ecc.

Come può un’agente immobiliare farvi fare le scelte giuste e accompagnarvi mano nella mano se ha 10.000 cose da fare? Come puo’ avere il tempo e la pazienza per aiutarvi nel vostro percorso di acquisto o affitto e aiutarvi a spendere bene i vostri soldi?

La soluzione

Oggi il sottoscritto aiuta proprietari locatori in tutta Italia a blindare la propria locazione e a redigere in assoluta sicurezza il contratto di affitto.

Per arrivare ad essere il punto di riferimento del mercato Italiano delle locazioni sicure, ho dovuto abbandonare la vecchia pellaccia di 24 anni fa, rimboccarmi le maniche, studiare e trasformare la mia vita.

Oggi mi posso contraddistinguere dalla massa, grazie alle mie competenze e al mio bagaglio esperienziale grazie al cu..lo che mi sono fatto. In un settore inflazionato come il mio, dove tutti si copiano e fanno le stesse cose come dei pappagalli, ho dovuto sudare 1000 camicie e superare 10.000 ostacoli per essere uno fra i consulenti che possono vantare parcelle orarie molto importanti.

Per scrivere questo articolo che stai leggendo e gli altri 1690 sparsi su google, ho rinunciato a tutto il mio tempo libero. Mentre le mie bimbe dormono, io in questo momento sto scrivendo e fra poco mi dovrò organizzare la settimana entrante (sono solo le ore 21:52)

Ho iniziato la mia professione suonando campanelli per le strade di Rimini 24 anni fa. Non avevo un soldo, ero semplicemente un ragazzetto Veneto sbarbatello con tanta tanta voglia di fare e di imparare. Nulla mi avrebbe mai fermato.

Per girare fra le strade di RImini, utilizzavo uno scooter Geo rosso bordò.

Allora, per scovare le case da affittare o da vendere dovevi essere dotato di tanto coraggio e suonare i campanelli. Le persone che ti rispondeva (per la maggior parte donne) chiedevi loro se conoscevano qualcuno interessato a vendere o ad affittare.

E’ stata dura, ma proprio grazie a queste esperienze fatte su strada, oggi ho potuto stravolgere la mia vita e il mio lavoro.

Grazie al mio impegno, alla costanza, alla determinazione, allo studio, agli aggiornamenti e al web, questo blog viene letto ogni mese da oltre 39.000 locatori. Presto toccherò quota 60.000. Il mio obbiettivo sono circa 100.000 locatori ogni mese.

Oggi con enorme soddisfazione, posso vantarmi di erogare consulenza in ogni parte del mondo.

Non solo, con gioia profonda, chi mi segue da quando sono approdato online, scrive questo di me:

miki-martinazzi
Non esistono più i confini. I limiti sono solo nella nostra testa.
Oggi grazie alle mie competenze che ho acquisito, posso aiutare locatori e inquilini in ogni angolo del pianeta. Se vuoi scoprire altre recensioni, clicca qui.
miki-martinazzi-dottore

Se non sai come difenderti dalle agenzie immobiliari e temi di essere raggirata, puoi provare a candidarti qui, rispondendo al questionario gratuito di candidatura. Mi prenderò cura della tue necessità, ascolterò i tuoi obbiettivi e desideri. Studierò per te una soluzione unica e personalizzata

Se invece vuoi illuminare il buio e nebuloso mondo che avvolge le locazioni e non sai dove sia l’interruttore per accendere i riflettori, guarda la video guida gratuita di oltre un’ora che ho preparato per i proprietari. Ti aiuterà a trovare la via d’uscita e affittare la tua casa senza rischi. Disponibile qui https://bit.ly/34lFYG9​​​​

Quindi caro locatore o cara locatrice, occhi sempre aperti e non dare mai nulla per scontato.

Miki Martinazzi

Iscriviti ai miei canali social!!! Non rischiare di trovarti in mutande!!!
You Tube
Facebook
Facebook
Feed affitti
Avatar

Miki Martinazzi

👉👉 Miki Martinazzi è consulente, specialista e punto fermo nel mercato delle locazioni abitative sicure. Le sue strategie, l'ultra ventennale esperienza e la sua specializzazione consente ad ogni locatore, di mettere in sicurezza ogni contratto di affitto e blindare ogni locazione, rendendola longeva e profittevole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *