fbpx

Fuga dagli affitti ecco le novità e cosa la storia ci ha insegnato.

Iscriviti ai miei canali social!!! Non rischiare di trovarti in mutande!!!
You Tube
Facebook
Facebook
Feed affitti

Caro locatore, il cambiamento epocale che stiamo vivendo in questo momento sta causando effetti collaterali di importante entità. Molto probabilmente non lo sai, ma c’è attualmente in corso un esodo di migliaia di dipendenti delle aziende tecnologiche più importanti al mondo. Sto parlando di Facebook, Google, Apple, Twitter, Uber, Nvidia, Adobe e tante, tante altre. La fuga dagli affitti è in corso.

Si, proprio cosi’, perché nella San Francisco Bay Area (la famosa Silicon Valley) dove per uno sparuto posto letto un inquilino era costretto a spendere fino a 1.300 dollari, già da alcuni mesi gli inquilini dipendenti delle aziende Hi Tech che ho appena citato, si stanno spostando in zone periferiche dove il costo di un affitto è nettamente inferiore agli attuali e folli prezzi di mercato.

Il coronavirus ha iniziato a farsi sentire anche nelle roccaforti più ricche degli Stati Uniti. Ora che il 90% delle aziende ha adottato lo smart working, l’effetto si sta abbattendo sul mercato immobiliare delle locazioni.

Ci sono dipendenti che stanno tornando a casa, altri si spostano in periferia, chi in altre zone meno costose, insomma un cambiamento epocale inaspettato.

Le crisi economiche nella storia, cosa ci hanno insegnato?

Lo sappiamo tutti che le cose accadono prima in America e poi a macchia d’olio, anche in tutti gli altri paesi Europei. La probabilità che la stessa situazione come quella di San Francisco, accada anche nelle nostre città metropolitane è altissima. Oggi andare in ufficio, non serve quasi più. Le aziende sono costrette a decurtare gli stipendi e i dipendenti sono costretti di riflesso ad attuare dei cambiamenti.

Già da maggio di quest’anno, avevo notato che il mercato delle locazione non era più lo stesso, e in molte parti d’Italia i contratti di affitto che mi venivano commissionati ogni settimana, stavano subendo dei cambiamenti rispetto a quelli pre covid.

Il cambiamento che stiamo vivendo continuerà e avanzerà come una piccola pallina di neve lanciata dalla punta di una montagna, solo a valle sapremo come sarà la valanga e quali e quanti saranno i danni e i superstiti.

I locatori attenti e svegli, che sapranno cavalcare l’inesorabile avanzamento della valanga ne usciranno vincenti, più ricchi e molto più forti di prima, chi invece dormirà sugli allori, si troverà in “mutande”.

La storia ha sempre ricompensato chi ha saputo leggere fra le righe della crisi e vedere oltre, infatti, in momenti di recessione “c’è chi piange e c’è chi vende fazzoletti”.

La rivoluzione degli affitti sta per arrivare, preparati!

Con il metodo “affitta con furbizia” nessuno resterà indietro, il locatore sarà il vero protagonista, quindi caro locatore, tu da che parte vuoi stare?

Chi piangerà o chi venderà fazzoletti?

Con “affitta con furbizia” ogni locatore avrà il controllo assoluto della locazione e più nulla sarà lasciato al caso o alla fortuna. Ricorda, mercoledì 9 settembre 2020 grazie ad “affitta con furbizia” il mondo delle locazioni non sarà mai più lo stesso, tu da che parte vuoi stare ?

Scopri qui il nuovo e Rivoluzionario modo di Affittare Casa in Italia. Affitta con furbizia!!!

Ci risentiamo fra qualche giorno, a presto
Miki Martinazzi

Iscriviti ai miei canali social!!! Non rischiare di trovarti in mutande!!!
You Tube
Facebook
Facebook
Feed affitti
Avatar

Miki Martinazzi

👉👉 Miki Martinazzi è consulente, specialista e punto fermo nel mercato delle locazioni abitative sicure. Le sue strategie, l'ultra ventennale esperienza e la sua specializzazione consente ad ogni locatore, di mettere in sicurezza ogni contratto di affitto e blindare ogni locazione, rendendola longeva, profittevole e salutare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *