fbpx

Crescita personale: come sviluppare l’intelligenza dei figli, Gianluca Magi.

Iscriviti ai miei canali social!!! Non rischiare di trovarti in mutande!!!
You Tube
Facebook
Facebook
Feed affitti

Se desiderate che i vostri figli siano più intelligenti, leggetegli delle fiabe. La lettura di Fiabe, Favole e libri Fantasy, stimola l’immaginazione e l’intelligenza dei figli. Alle mie bimbe, sin da quando sono nate, prima di portarle a nanna, quasi ogni sera, leggevo loro delle favole o delle fiabe. Infatti, molte volte, quanto mi trovo ad interloquire con Mina e Giada, mi stupisco di come sia possibile, alla tenera età di 5 e 7 anni, intraprendere già discorsi e ragionamenti, che difficilmente riesco ad trovare fra le persone adulte.

Persino Google, Facebook, Microsoft e tantissime altre start up innovative situate nella Silicon Valley, sono state studiate dai Cinesi, per capire da dove nascesse la capacità di questi colossi mondiali, di innovare e immettere sul mercato, idee, applicazioni e software, capaci di cambiare il destino e le abitudini di oltre 5 miliardi di essere umani.

I Cinesi, che mancavano di idee e lungimiranza, hanno deciso di inviare degli studiosi a curiosare all’interno di questi colossi, per capire il perché queste aziende fossero riuscite a diventare dei giganti capaci di macinare milioni di euro al secondo.

I cinesi, hanno intuito che queste aziende tecnologiche, si distinguono da un solo elemento comune: la stragrande maggioranze dei ragazzi che ci lavorano all’interno, sin dalla giovane età i genitori stimolavano il loro intelletto e l’immaginazione attraverso la lettura di libri di fantasy, fiabe e favole.

Ad Albert Einstein fu chiesto da alcuni genitori che cosa potevano fare per rendere più intelligenti i propri figli. La sua risposta fu: raccontate loro delle fiabe! E se li volete ancora più intelligenti, raccontate loro ancora più fiabe!!!

L’immaginazione è creatrice e ha un potere incalcolabile.

Il potere distruttivo della televisione e delle notizie negative

Per chi mi conosce, sa che non guardo la televisione da anni. Le mie figlie le ho educate ad una sola 1 ora di tv serale. In alcuni giorni della settimana, Mina e Giada, si dimenticano persino di chiedermi di accenderla. I bimbi, quando non hanno distrazioni tecnologiche che le incanta, si divertono a giocare fra di loro, di inventare, di disegnare e creare con le mani.

In casa mia, molto spesso mi piace cucinare, e le mie bimbe si affiancano a me per aiutarmi. Lo spezzatino e le zuppe cucinate da Mina, sono divine..

I bimbi di oggi, sono talmente presi da impegni, cose da fare e ricolmi di inutili oggetti, che non hanno nemmeno il tempo di annoiarsi e di poter inventare, attraverso le loro manine o grazie alla loro capacità immaginativa, giochi o invenzioni nuove.

I bimbi di oggi, vengono lasciati dai genitori per ore e ore a farsi lobotomizzare dalla televisione e a farsi riempire la testa e la mente inconscia, da notizie prevalentemente negative, trasmesse dai media.

L’ignoranza dei genitori

Gli adulti o meglio i genitori, sono inconsapevoli o ignorano, di quanto terrore (diffuso dalle notizie negative e dai telegiornali), venga infilato nel delicato e plastico cervello dei loro bimbi. Queste informazioni nocive e ridondanti, ripetute “con costanza” dai media e dai telegiornali, per tante volte al giorno e in alcuni periodi dell’anno, per mesi interi, saranno nel divenire dell’individuo, devastanti e distruttive.

Forse pochi non si rendono conto che la mente dei bambini nella delicatissima fase di sviluppo. le elaborerà come verità assolute e saranno assorbite dall’inconscio, CONDIZIONANDO PER SEMPRE, comportamenti e abitudini.

Cari genitori, sappiate che avete la responsabilità dell’educazione dei vostri figli, e quello che non farete oggi per i vostri bimbi, perché è più facile dire si, piuttosto che no, determinerà e devasterà in modo irrimediabile, lo sviluppo e il processo creativo delle generazioni future.

Ho vietato ai miei cari di regalare cose inutili, e nonostante le mie avvertenze, nella mia casa c’è un’intera libreria di giochi (alcuni nuovi e inutili e altri di seconda mano) che sono arrivati da amici, in modo inaspettato. E per fortuna, che più volte, avevo ribadito ai famigliari, di non buttare denaro, per riempire la mia casa di ulteriori giochi……

Il potere delle immagini mentali

Per arrivare ad essere lo specialista e la persona affermata che sono oggi, ho dovuto fare delle scelte che il 95% delle persone non ha il coraggio e la voglia di fare e applicare.

Eliminare la televisione dalla mia vita, studiare alla sera fino alle 22 ( qualche volta fino alle 23), occupare il mio tempo libero per scrivere e far crescere questo blog.

Lo ammetto, alla mia giovanissima età di 43 anni mi reputo ancora uno studente neofita. Non ho mai smesso di imparare, negli ultmi anni ho studiato e capito il funzionamento del marketing, ho imparato ad utilizzare tutti gli strumenti di comunicazione moderni, mi tengo costantemente aggiornato.

Ogni anno investo denaro per la mia formazione e la crescita personale. Chiedetevi quante persone conoscete che hanno la voglia di continuare a studiare dopo i 40 anni!!!! Conosco già la risposta! Su 20 persone soltanto 1 sola lo farà.

Infatti, grazie alla mia costanza, all’impegno e alla fede che in questi anni ho riposto nei miei progetti e grazie alla mie immagini mentali mantenute come un faro acceso nella mia mente, ho potuto aiutare migliaia di locatori in tutta Italia, alcuni di questi, residenti dall’altra parte del mondo.

Grazie alla costanza e ai sacrifici attuati in questi anni, ho potuto creare Vespucci, l’unico sistema in Italia, che permette ai proprietari/locatori, di imparare ad affittare in sicurezza e in totale autonomia il proprio immobile.

In questi anni sono caduto tante volte, ho tentato di mollare, ma la mia voglia di innovare, di superare me stesso e di aiutare persone in tutto il mondo, mi ha portato a guardare aventi e mantenere accesi i mie sogni, che non sono altro che immagini mentali chiare e ben definite.

Grazie a tutto questo, oggi, posso vantare di essere uno dei consulenti più pagati del mio settore.

Volere è potere

Solo attraverso la propria immaginazione, si riesce a trasformare il proprio mondo! Non c’è limite alle potenzialità della mente. Grazie ad essa e attraverso la creazione di immagini mentali, ogni essere umano è in grado di modellare la realtà.

Alle mie figlie insegno un detto: “chiedi e ti sarà dato” e “volere è potere” . Pensa e proietta l’immagine di quello che desideri e mantienila nella tua immaginazione, tutto arriverà al momento giusto.

Questi detti, sin da quanto ero ragazzino li ho messi in pratica e mi hanno permesso di stravolgere la mia vita e di arrivare sempre agli obbiettivi desiderati.

Gianluca Magi e i suoi punti di vista

Ho deciso di condividere all’interno di questo mio articolo, il video interessantissimo del professor Gianluca Magi, prendetevi 10 minuti e ascoltatelo.
A presto
Miki Martinazzi

Iscriviti ai miei canali social!!! Non rischiare di trovarti in mutande!!!
You Tube
Facebook
Facebook
Feed affitti
Avatar

Miki Martinazzi

Riconosciuto massimo specialista nel settore delle locazioni sicure, da oltre 23 anni aiuto e consiglio i locatori ad affittare il proprio immobile in assoluta sicurezza, spazzando via tutti i problemi di un affitto, ma sopratutto a non farsi prendere per il cu.....lo dagli inquilini. Miki Martinazzi oggi è il consulente più pagato del settore degli affitti in Italia. Con oltre 39.000 locatori unici ogni mese, il blog michelemartinazzi.it è divenuto in poco più di un anno, il punto di riferimento per migliaia di locatori. Le paure dei proprietari di essere fregati, presi in giro e di non farsi pagare l'affitto dagli inquilini sono finalmente finite grazie alle tecniche che Michele utilizza per garantire ai locatori un contratto di affitto sicuro, senza pericoli e senza sbagliare mai. Oggi migliaia di locatori hanno più tempo per la famiglia, per le loro passioni, per i loro hobby e finalmente tempo per se stessi, persino dimenticandosi di avere l'inquilino. Anzi sono i locatori che telefonano una volta ogni anno al loro inquilino per sapere come sta, perché non lo sentono mai...!!! Miki Martinazzi, da oltre 23 anni affianca migliaia di locatori che vogliono un consulente personale al loro fianco su cui contare SEMPRE. Attraverso la sua ultra ventennale esperienza, i costanti aggiornamenti e la continua ricerca per migliorare, Michele è riconosciuto massimo specialista di settore e ha permesso a moltissimi locatori, di essere finalmente felici e soddisfatti, togliendo finalmente dalle loro spalle, molti problemi, perplessità e preoccupazioni. Sin dal 1996, ha collaborato per affermati studi Immobiliari di Rimini, di Ravenna e di Cesena. Affrontando le sfide più difficili. Dal 1999 ad oggi, svolge l’attività professionale nell’Amata città di Cesena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *