Affitto: 2 cose da non fare se l’inquilino non paga. Come procedere e tutelarsi

Ecco 2 cose da non fare se l’inquilino non paga l’affitto. I consigli che trovi in questo blog, sono il frutto dell’esperienza diretta di quasi 30 anni di “mani in pasta” e non il frutto di teorie fumose o di qualche post letto su facebook.

Quindi caro lettore se vuoi consigli veri e strategie attuabili, questo รจ il posto giusto. Se al contrario stai cercando le solite vomitevoli storielle, ti consiglio vivamente di lasciare questo blog, mi rammarica ma non รจ il posto per te.

Devi sapere che il 99% degli articoli che trovi sul web, vengono scopiazzati l’uno con l’altro. Chi li scrive questi articoli “immondizia” sono persone (spesso ragazzetti freelance) o uomini/donne che hanno in testa solo preconcetti e teorie fumose inattuabili.

Non solo, costoro non hanno mai visto ne stipulato un contratto di locazione, ne tantomeno affittato un immobile.

Ti invito a rifletterci.

Recupero canoni di locazione: come procedere quando lโ€™inquilino non paga l’affitto.

Il piรน grande errore che la stragrande maggioranza dei proprietari immobiliari commette quando finisce la locazione รจ: il conduttore non libera lโ€™appartamento o l’affittuario non paga l’affitto, essi devono agire in giudizio per riaverlo. ๐Ÿ‘จโ€โš–๏ธ

Purtroppo, รจ una delle piรน grandi follie e un errore di cui molti si pentono a distanza di pochi mesi. ๐Ÿ˜ฅโŒ

Cari lettori, qualora vi trovaste nella condizione che il contratto di locazione sia scaduto e il conduttore non se ne vada, la prima ๐—ฐ๐—ผ๐˜€๐—ฎ ๐—ฑ๐—ฎ ๐—ป๐—ผ๐—ป ๐—ณ๐—ฎ๐—ฟ๐—ฒ ๐—ฎ๐˜€๐˜€๐—ผ๐—น๐˜‚๐˜๐—ฎ๐—บ๐—ฒ๐—ป๐˜๐—ฒ รจ andare da un legale, agire in giudizio e trovarsi con un conto in banca piรน poveroโ€ฆ ๐Ÿ‘จโ€โš–๏ธ๐Ÿ’ธ

Lo sanno tutti che ๐—น๐—ฎ ๐—ด๐—ถ๐˜‚๐˜€๐˜๐—ถ๐˜‡๐—ถ๐—ฎ ๐—ป๐—ผ๐—ป ๐—ฒฬ€ ๐˜‚๐—ด๐˜‚๐—ฎ๐—น๐—ฒ ๐—ฝ๐—ฒ๐—ฟ ๐˜๐˜‚๐˜๐˜๐—ถ, ma nonostante questo i locatori si fanno ammaliare dai luoghi comuni, dal sentito dire di un amico, agendo di pancia e con il cuore che ad ogni battito pulsa vendetta. ๐Ÿ˜ค๐Ÿ˜ ๐Ÿ’ข

In questi casi, o meglio, nei casi in cui il conduttore non se ne va, รจ bene agire in modo completamente diverso da quello che fa lโ€™80% dei proprietari immobiliari, della massa.

Vuoi ottenere risultati diversi? Devi agire in modo diverso per ottenere risultati “inaspettati”.

L’inquilino non paga l’affitto? Ecco come tutelarsi

Agire di pancia significa mettere in atto la prima cosa che ci viene in mente: buttar giรน la porta, entrare nellโ€™immobile e buttare fuori i mascalzoni ๐Ÿ˜ก, ma senza autorizzazione, essa รจ una violazione di domicilio.

๐—ฆ๐—ถ ๐—ฝ๐—ฎ๐˜€๐˜€๐—ฒ๐—ฟ๐—ฒ๐—ฏ๐—ฏ๐—ฒ ๐˜€๐˜‚๐—ฏ๐—ถ๐˜๐—ผ ๐—ฑ๐—ฎ๐—น๐—น๐—ฎ ๐—ฝ๐—ฎ๐—ฟ๐˜๐—ฒ ๐—ฑ๐—ฒ๐—น ๐˜๐—ผ๐—ฟ๐˜๐—ผ e tale comportamento ci si ritorcerebbe contro, rendendo lโ€™incresciosa situazione tra locatore e inquilini ancora piรน conflittuale. ๐Ÿ’ฃ๐Ÿ”ฅ

Se l’inquilino non paga affitto e lascia l’appartamento รจ importante agire con tempestivitร . Se il proprietario inizia a elemosinare l’affitto sono ca…..zi amari. Non fatelo mai

Situazioni come queste si possono risolvere, l’importante รจ prendere le redini fin da subito, senza aspettare.

Molti locatori commettono un secondo errore. Aspettano fiduciosi e credono che le cose si sistemeranno da sole. SBAGLIATO!!!

In questi casi le emozioni devo essere messe da parte ed รจ indispensabile ๐—ฎ๐—ด๐—ถ๐—ฟ๐—ฒ ๐—ถ๐—ป ๐—บ๐—ผ๐—ฑ๐—ผ ๐—ฝ๐—ถ๐˜‚ฬ€ ๐—ณ๐˜‚๐—ฟ๐—ฏ๐—ผ ๐—ฑ๐—ฒ๐—น๐—นโ€™๐—ถ๐—ป๐—พ๐˜‚๐—ถ๐—น๐—ถ๐—ป๐—ผ e con la massima luciditร  e astuzia.

In questi casi รจ fondamentale ๐˜‚๐˜๐—ถ๐—น๐—ถ๐˜‡๐˜‡๐—ฎ๐—ฟ๐—ฒ ๐˜‚๐—ป๐—ฎ ๐˜€๐˜๐—ฟ๐—ฎ๐˜๐—ฒ๐—ด๐—ถ๐—ฎ ๐—ฐ๐—ผ๐˜€๐˜๐—ฟ๐˜‚๐—ถ๐˜๐—ฎ ๐—ฎ ๐˜๐—ฎ๐˜ƒ๐—ผ๐—น๐—ถ๐—ป๐—ผ ๐˜๐—ฟ๐—ฎ๐—บ๐—ถ๐˜๐—ฒ ๐—นโ€™๐—ฎ๐—ถ๐˜‚๐˜๐—ผ ๐—ฑ๐—ถ ๐˜‚๐—ป ๐—ฒ๐˜€๐—ฝ๐—ฒ๐—ฟ๐˜๐—ผ che permetta di assumere il totale controllo grazie ad azioni precise, certosine e che forzino lโ€™inquilino ad andarsene entro qualche settimana o al massimo qualche mese.

โœจMiki Martinazzi ha giร  aiutato altri proprietari disperati a liberare lโ€™immobile e cacciare il loro furbetto affittuario.

Se anche tu hai problemi di questo genere e vuoi finalmente liberarti del tarlo che non ti fa dormire sonni tranquilli, non esitare, prova a metterti in contatto con un nostro esperto.

๐Ÿ‘‰Scrivi nei commenti la parola โ€œinfoโ€ . Elisa ti ricontatterร  potrai dire finalmente addio al problema del conduttore furbetto.

Solo dopo un attenta fase di diagnosi del tuo caso, e solo se ci saranno le condizioni per lavorare insieme, passeremo alla fase successiva.

Per ogni dolore, Miki ha la medicina giusta.

Un caro saluto
Miki Martinazzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarร  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto