fbpx

Vivere a Cesena: cose da fare, cosa vedere, cosa mangiare.

Vivere a Cesena è una grande opportunità, una bella cittadina dal cuore verde, pulita, bella da vedere e da vivere, un luogo a misura d’uomo. Ogni giorno offre 101 cose da fare, cose da vedere e cose da mangiare. Difficile annoiarsi da queste parti!

Questa è la guida più esaustiva e completa che ti guiderà step-by-step in ogni angolo della città, in ogni quartiere; parola di un Veneto che Ama questa cittadina da oltre 20 anni. Inoltre questa guida sarà aggiornata settimanalmente con contenuti sempre nuovi.

Ottima per la famiglia, per la coppia, per il single, per una donna da sola, eccezionale per lo studente, fantastica per i bambini, tranquilla per gli anziani, strepitosa per gli Amanti del buon cibo e della verace cucina; Gustosa per gli Amanti del buon vino, ricca di cultura,, insomma in poche parole vivere a Cesena è un luogo ottimale per ogni esigenza.

vista su Cesena – Panorama verso il mare

Best Europe secondo Lonely Planet

Lonely planet ha incoronato l’Emilia-Romagna al top di “Best in Europe”, seconda e terza la Cantabria (Spagna) e la Frisia (Olanda). L’annuale rapporto della nota guida turistica composta dai suoi grandi esperti, ha premiato il nostro territorio come destinazione Europea assolutamente da non perdere.

Nel suo articolo, Lonely Planet cita:“Le bellezze dell’Emilia Romagna sono l’esempio perfetto di come, a volte, basti spingersi appena al di fuori delle mete più conosciute per essere riccamente appagati”.

https://www.lonelyplanetitalia.it

Cesena è una città grande, ma non troppo, non ancora invasa dal sovraffollamento, pensate che Cesena ha un territorio con un’estensione di 250 km sul quale ci vivono poco più di 97.000 abitanti. Sono passati oltre 22 anni da quando mi sono trasferito a Cesena e non c’è giorno mentre mi dirigo al lavoro, che non guardo con meraviglia, le sue magiche colline. Sopratutto di sera è strepitoso, osservare le luci delle cittadine poste sulle colline, che si vedono in lontananza.

Pensa che da Cesena molto spesso si riesce ad ammirare in modo chiaro, il becco del Monte Titano o meglio la Repubblica di San Marino.

La vita senza stress

Vivere a Cesena significa dimenticare lo stress, in questo luogo si vive bene, lontano dalla confusione delle grandi metropoli, non è raro avvistare nelle prime colline poco distanti dal centro, qualche animale selvatico come caprioli, volpi, istrici, fagiani. Provate a recarvi nel quartiere Rio Marano nella zona della via Rio Marano, vi accorgerete che vi sentirete proiettati in un luogo che non vi aspettate.

La nota ItaliaOggi in collaborazione con la sapienza di roma ha premiato la classifica di Forli-Cesena al 12 posto nella classifica della qualità vitale di 110 province

Non c’è molto traffico, le strade sono ben percorribili, bella da vivere a piedi ma sopratutto in bicicletta, i quartieri sono curati e offrono un’ottima qualità di vita, sopratutto quelli a pochi km dal centro storico. Il centro cittadino non è raggiungibile con veicoli motorizzati, e per questo è molto piacevole passeggiare per le vie principali, soprattutto la sera, perché puoi incontrare molta gente. Finalmente negli ultimi anni, l’amministrazione Comunale si è tolta un po di prosciutto dagli occhi, permettendo ai titolari di attività economiche (pubblici esercizi, esercizi di vicinato, attività artigianali, etc…) di portare sul suolo pubblico della città tavoli e sedie.

Cesena centro negozi

Girare il centro cittadino è un piacere e per arrivarci è necessario parcheggiare l’auto nelle aree di sosta dedicate. Poche persone, sopratutto quelle che si sono trasferite da poco a Cesena, non sanno che è possibile parcheggiare a 50 mt dal centro con una spesa pari ad € 0,50 per ogni ora. Infondo a questo articolo troverete indicazioni chiare di come fare e dove trovare facilmente e comodamente parcheggio a Cesena.

Camminare a Cesena centro per negozi è divertente, purtroppo negli ultimi 10 anni gran parte dei più belli ed eleganti hanno dovuto chiudere a causa dell’importante mutamento del centro cittadino. Fino al 2015 le auto potevano circolare e parcheggiare nella Piazza della Libertà, poi l’amministrazione Comunale ha deciso, attraverso un progetto che sedimentava da qualche anno, di riqualificarla. A causa di questa scelta, si è visto un calo repentino degli acquirenti e moltissimi negozi hanno dovuto chiudere i battenti. Ancora oggi, a distanza di oltre 4 anni si vedono i risultati.

Vivere a Cesena: dove andare cosa fare d’estate.

I Cesenati che vogliono godere del fresco, si recano nella zona di Rio Marano, precisamente al “parco Rio Marano – Pizza & Cucina” situato in Vicinale Papa, 100 Tel 238 439 7264. Fino a qualche anno fà si mangiava male, ora, da quando la gestione è cambiata la cucina è migliorata. Incredibile da credere, ma vi assicuro che in alcune sere d’estate vi potrebbe servire la maglietta a maniche lunghe.

Nelle primissime colline Cesenati si formano dei micro clima particolari con temperature di un o due gradi in meno rispetto alla città, provare per credere. Sotto a questo paragrafo ho postato un’immagine delle colline di Cesena, in questo modo potete farvi un’idea di come è composta questa frizzante cittadina Romagnola.

cesena immagine colline
colline di cesena – vista panoramica

Una considerevole parte dei cittadini Cesenati d’estate prediligono frequentare alcuni locali all’aperto. A Cesena troviamo tre chioschi abbracciati dal verde e situati all’interno di alcuni parchi cittadini. Il più conosciuto e frequentato è sicuramente il “Chiosco Savelli” situato all’interno dei giardini Savelli Via Carducci, 20. Tantissimi ragazzi d’estate si ritrovano qui per chiacchierare fino a tarda notte. In questo luogo, a fianco del Chiosco Savelli, troviamo “La Piadina del Chiosco” Tel 349 514 3818, è un chiosco di piadina e crescioni tipico Romagnolo, con la possibilità di mangiare all’aperto, all’ombra dei grandi Ippocastani, un posto che offre ricette insolite e di buona qualità. D’estate vi conviene prenotare perché è frequentatissimo dai Cesenati.

Il Com@a Bar è un grazioso chioschetto frequentato prevalentemente d’estate e ben posizionato nel quartiere Ippodromo. Situato in Via G. di Vittorio, in questo posto è possibile gustare degli ottimi frullati e dei fantasiosi cocktail ecco cosa ha detto una cliente “Sentirsi a Casa e coccolati dal sorriso Di Franca, la dolcezza di Magda-Malaga, la simpatia di Andrea e Manel….. E Che dire di Furius? Una meraviglia da non perdere, oltre al cuore di chi si impegna a mandare avanti questo piccolo paradiso, qui ci si ristora con ottimi prodotti tutti curati e preparati day by day!

Altro fiore all’occhiello di Cesena è il “Gordita – Giardino Organico” inaugurato sabato 25 maggio 2019. Il locale è situato sul lato del parco Fornace Marzocchi nel quartiere Vigne, che si affaccia su via Antonio Manuzzi e piazza Nullo Baldini. Luogo circondato dal verde e dal silenzio, ottimo per rilassarsi e chiacchierare assieme ad Amici speciali.

Serate romantiche con i film sotto le stelle.

Per gli amanti del cinema all’aperto, ogni anno si svolge nel periodo di Luglio “Piazze di Cinema Cesena” con ben 14 proiezioni di romantiche serate sotto le stelle,  due settimane di proiezioni più incontri con registi, attori, sceneggiatori. La prima proiezione 7/7/2019 ore 21.30 si parte con un Omaggio a Riccardo Scamarcio con il film ” tre metri sopra il cielo” .

Le serate di gala all’Ippodromo Cesena

Nella bella stagione la zona ippodromo cambia volto, si accendono le luci delle vetrine del trotto all’ippodromo del Savio con oltre 30 giornate di puro sport, iniziative, divertimento e spettacolo. L’ippodromo di Cesena è la perla dell’ippica Italiana. In questo luogo frequentato da molti Cesenati, alla sera è un posto dove trascorrere una serata insolita e diversa dall’ordinario. All’ippodromo del Savio, le persone vengono per chiacchierare e mangiare mentre assistono allo spettacolo delle corse dei Cavalli.

Shopping a Cesenatico

porto leonardesco cesenatico - vita
immagine porto Leonardesco Cesenatico

A molti Cesenati quando arrivano i primi caldi e sopratutto d’estate, piace godersi il mare e la frizzante vita marina. Gran parte di essi possiede un’immobile sulla riviera adriatica, e per alcuni è abitudine consolidata spostarsi già dal venerdì pomeriggio. Aggiungo inoltre, che i posti più amati per i Cesenati sono, per ordine di preferenza: Pinarella di Cervia, Cesenatico, Cervia, Milano Marittima. Non è raro incontrare molti cittadini Cesenati dai visi familiari che passeggiano lungo il centro, fra le migliori vetrine, della rinomata Riviera Adriatica.

Come si vive a Cesena? Ecco i Migliori quartieri.

Cesena e gran parte dell’Emilia Romagna, l’ho girata per il lungo e per il largo, conosco ogni sua parte, ogni difetto ed ogni pregio. Ho lavorato a contatto quotidiano con moltissimi turisti provenienti da tutto il mondo, grazie all’aiuto costante dato a mia moglie nella sua struttura turistica. Cesena è molto Amata ma allo stesso tempo anche poco promossa e altrettanto sconosciuta ai molti. Amo cesena da quando mi sono trasferito dal Veneto e vi assicuro che se decidete di visitarla, resterete affascinati dall’alta qualità di vita che questa cittadina offre costantemente ai suoi cittadini.

In testa alla classifica dei migliori quartieri di Cesena troviamo la zona ippodromo tanto ambita per l’abbondante verde, per la tranquillità del luogo, per l’opportunità di fare lunghe passeggiate e le numerose possibilità che la zona offre come: la piscina comunale, le scuole, tanti parcheggi, la vicinanza del circuito dell’ippodromo del Savio; oltre tutto questa zona è dotata di uno dei più grandi parchi cittadini. Gli immobili in questo quartiere hanno prezzi molto alti sopratutto nelle via Fausto Coppi e Via Della Resistenza.

immagine parco ippodromo cesena

Il quartiere di San Mauro Cesena è molto amata dalle famiglie grazie alle vicinanza del parco per fabio, infatti è un posto molto bello e apprezzato dai bambini. Inoltre a San Mauro non manca nulla , praticamente il quartiere offre una miriade di servizi e la maggior parte dei negozi li trovate sotto casa. Il costo degli immobili è nella media a parte in alcuni punti che arriva a toccare prezzi abbastanza rilevanti.

Il quartiere Sant’egidio, molto apprezzato dai Cesenati per la sua movimentata vita quotidiana. Anche questo è un quartiere cittadino molto gradito dalle famiglie, sono presenti tantissimi servizi e ci sono diverse aree verdi, sopratutto il parco Fornace Marzocchi è tanto ambito per la sua conformazione e il suo anello in cemento apprezzatissimo per gli appassionati di footing. Grazie alle tantissime piste ciclabili sparse in tutta Cesena, da questa zona è possibile raggiungere il centro storico i meno di 10′.

Oltre Savio Cesena-San Rocco, anche questo quartiere è molto amato dai suoi residenti proprio perché è poco distante dal centro storico cittadino. Il quartiere comprende principalmente la prima parte di Via Carlo Farini, Via Savio fino alla Ancona e Via Cattolica e dintorni. I servizi principali per le necessità quotidiane si trovano lungo la Via Savio all’incrocio con la Via Matteotti fino ad arrivare nella zona del parco per Fabio.

Sport a Cesena

A Cesena è possibile praticare molte attività sportive. Iniziando dalla Piscina Comunale Cesena, situata nel quartiere Ippodromo in Via Giuseppe Di Vittorio, 2 Tel 0547 331002. La bella notizia è che nel periodo estivo, apre la piscina esterna a grandezza Olimpionica e la piscina per i bimbi dotata di un piccolo scivolo ad acqua. Consigliato per chi non ha voglia di recarsi nelle caotiche spiagge della Riviera.

Inoltre per gli appassionati di Beach e di Paddel presso il Centro sportivo “Sabbione Sport Arena” ci sono ben 5 campi al coperto da Beach e 2 da Paddel. Oppure, c’è un’ottima alternativa la “spiaggia 23″ Via Moretti, situata nel quartiere di Case Finali con ben 11 campi da gioco e grazioso ristorantino interno.

Per gli appassionati di calcio troviamo la PolisportivaRumagna situata in Via Arzignano; il centro sportivo “Kick Off” dotato del suo bel campo da calcio, situato in Via Osoppo, 111. c’è anche un diamante per giocare a Baseball, campi da rugby, piscine, diversi campi da tennis, da calcetto.

Nel quartiere di Martorano, sulla Via Calcinaro, troviamo “Martorano Cesena Calcio“, precisamente la polisportiva Martorano telefono +39 0547 385000. Un centro sportivo incentrato sul dinamismo dei giovani dove da oltre 20 anni si organizzano Tornei Internazionali di calcio giovanile, dove vengono coinvolti bimbi e giovani dagli otto ai diciassette anni.

Cesena: le piste ciclabili

Le piste ciclabili a Cesena sono tante, comode e pratiche. Due in particolare sono le più importanti e anche le più lunghe, entrambi portano nella Riviera Romagnola precisamente a Cesenatico e Cervia. Se siete amanti della bicicletta il mio consiglio è di raggiungere la Via Cervese e da qui proseguire sulla pista ciclabile in direzione Cervia (RA). Lo stesso vale per raggiungere il mare adriatico di Cesenatico, raggiungere la Via Cesenatico imboccando la pista ciclabile un po nascosta all’angolo con la Via Marzolino I.

Cesena cosa mangiare. Cibo ed enogastronomia

Vivere a Cesena significa gustare dell’ottima e verace cucina, significa andare a Cesena in una famiglia Romagnola, con la padrona di casa che difronte a voi si mette a preparare, seduta stante, le tagliatelle fatte in casa.

Mio dovere confidarvi che alcuni locali tipici Romagnoli hanno perso per strada la loro integrità a causa dei tanti coperti che sono costretti a preparare durante l’arco dell’anno, questa distrazione causa forte stress per la cucina e non permette, per mancanza di tempo, di selezionare con accurata attenzione i migliori prodotti da trasformare e offrire ai propri clienti.

Tuttavia mi sento di suggerivi alcuni locali che personalmente ho testato e ritengo opportuno spendere qualche parola, così da permettervi di orientarvi nella giusta direzione in merito ai locali più interessanti nei quali andare a gustare dell’ottimo cibo. Desidero però fare una premessa riguardo alla cucina; sono una persona molto esigente ma allo stesso tempo Amo piatti e cibo semplice. Ho lavorato per passione in alcune cucine della zona e ho visto cose che è meglio non dire. Ho inoltre, un olfatto molto sviluppato che mi aiuta a capire se ho difronte a me un piatto con cibo creato con Amore, con stress o con premura. Amo i cibi genuini preparati da cuochi che conoscono esattamente come salvaguardare l’integrità della materia prima e trasformarla correttamente, così da offrire al commensale un piatto con profumi e caratteristiche uniche.

I buoni ristoranti di Cesena

Se intendere assaporare la cucina Romagnola sapientamente rivisitata, vi suggerisco di provare la Trattoria i Maceri, Via Roversano, 579 Tel 0547 331606, ottimi piatti, buon vino e sopratutto personale capace di far sentire a proprio agio gli ospiti.

immagine di bertinoro il balcone della romagna vista rocca
Bertinoro vista Rocca

Se volete immergervi nella cultura Romagnola in uno dei ristoranti romantici vicino a Cesena, vi consiglio vivamente la “locanda della Fortuna” detta anche di “Mutuo Soccorso” sita in Via Aldruda Frangipane, 1 Bertinoro (FC) Tel 0543 445150. Posto ottimo, pratico e rustico. In questo ristorante il cibo è gustoso, vi consiglio di passare davanti alla porta della cucina, vi accorgerete subito che all’interno ci lavorano le conosciutissime “Zdore”, sono donne Romagnole capaci di farvi innamorare della Romagna, semplicemente guardandole preparare la sfoglia o ancor meglio nel preparare dell’eccelso ragù.

Circa 11 anni fà, quando la mia donna arrivò per la prima volta in Romagna, la portai a visitare Bertinoro e la invitai in questo ristorante. Per chi non lo sapesse Bertinoro è definito “il Balcone della Romagna” grazie alla strategica posizione. Da questo ristorante avrete una vista panoramica mozzafiato, anche la donna più forte non resisterà dalla voglia di baciarvi chiudendo gli occhi. E’ successo anche a me, con Elisa, la mia dolce metà.

immagine di bertinoro il balcone della romagna
Bertinoro – Panorama — vista mare
Foto Di Zitumassin – Opera propria, CC BY-SA 4.0,

Un’altro ristorante, questa volta situato nel centro storico cittadino vicino alla Biblioteca Malatestiana è “il Cucinario Osteria di Pesce” Via Boccaquattro, 4 offre dell’ottimo cibo e ottime materie prime. Non lo conosco personalmente ma molto spesso ne ho sentito parlare bene. Riporto una recensione frutto delle mie ricerche in rete”Cena con morosa e genitori, quindi due “generazioni” diverse che possono non incontrare gli stessi gusti, cosa invece che è successa. Abbiamo deciso di testare tutto, dagli antipasti (squisito il baccalà, che io di solito non mangio), al primo di Ravioli ripieni di Astice davvero notevoli per il sapore alla grigliata. Il tonno della grigliata pur essendo rosa nella parte centrale era cotto perfettamente, indice anche di freschezza del pesce.
Proprio questo il punto, per chi si lamenta del menù corto, c’è da valutare il fatto che il pescato offre quello che viene tirato su, per ottenere ingredienti freschi e di qualità, senza accontentarsi del solito surgelato.
….”

Le piadinerie Romagnole a Cesena

Per chi non lo sapesse, esistono tantissimi chioschetti tipici Romagnoli, sparsi per tutta la cittadina Cesenate. In questi chioschi si trovano buonissime piadine farcite e degli ottimi crescioni (piadine chiuse e ripiene tipo calzoni). Questi posti sono amati dai Cesenati in quanto permettono di portarsi a casa un piatto romagnolo da mangiare in modo pratico. Annovero fra le mie preferite “E Chiuschet” a fianco il quartiere di case finali, in Via Fiorenzuola, 1250. La qualità è ottima e i prezzi anche.

Un’altro ottimo chioschetto di piadine e crescioni Romagnoli, molto conosciuto e Amato dai Cesenati è “Mica Mat” situato nella zona dell’ippodromo in Via Piazzale Dario Ambrosini, 27. Ho notato che da qualche mese ha cambiato gestione, spero che le capacità di gestione, l’ottima qualità e i prezzi siano rimasti immutati.

Un’altro chioschetto molto apprezzato è “La Piadine di Stefano e Mascia” situato alla porte del centro storico, in Via Gaspere Finali, 5. E’ molto tempo che non lo frequento, ma ci passo molto spesso e vedo sempre tantissimi clienti. Provare per credere.

Cosa vedere a Cesena a piedi. Cultura e architettura.

Cesena è una città che ha visto errare il susseguirsi di tanti popoli. Moltissimi turisti mi hanno chiesto cosa vedere a Cesena a piedi. Dedicherò in questo paragrafo un’attenta e accurata scrittura cercando di indicarvi i migliori posti da visitare. Questo accadrà nei prossimi giorni. Nel frattempo riporto qualche interessante spunto.

La Rocca Malatestiana Cesena
Palazzo del Ridotto
Rocchetta di Piazza e Loggetta Veneziana
Biblioteca Malatestiana

Cesena, i suoi servizi.

Ci sono numerosi asili e scuole elementari, 9 scule medie, un liceo classico, uno Scientifico che conta di più di mille studenti, geometra, istituti tecnici commerciali, industriali e per l’agricoltura, e molti altri! C’è anche una biblioteca molto fornita, la biblioteca malatestiana, che ti consiglio di andare a vedere perché bella ed antica.

Nuovo Campus Cesena. Università

Alma Mater Studiorum Unversità di Bologna ha costituito una nuovo e grande Campus a Cesena. L’offerta formativa orientata agli studenti comprende: Ingegneria e Architettura, Medicina Veterinaria, Psicologia, Scienze e Scienza Agrarie (Laurea in Scienze e Tecnologie Alimentari, Viticultura ed Enologia). L’indirizzo del Nuovo Campus Universitario è Via Cesare Pavese, 50 angolo con la Via Nicolò Macchiavelli.

Cinema a Cesena

Ci sono diversi cinema a Cesena, di seguito vi riporto i più interessanti, il più moderno è il “Cinema Aladdin” si tratta di un multisala ed è situato in Via Assano, 587 nel quartiere di Ponte Pietra, offre ampio e comodo parcheggio sul fronte. Nella zona vicino al Centro storico troviamo il Cinema Eliseo, anch’esso multi sala, meno moderno rispetto all’aladdin ma tuttavia valido, lo trovate in Via Carducci, 7.

Si possono trovare sale giochi e qualche parco divertimento, però se vi volete divertire, ti consiglio di uscire un poco fuori Cesena: infatti la riviera romagnola è piena di pachi, a cominciare dal più famoso, Mirabilandia, fino ai meno conosciuti Fabilandia ed Italia in miniatura, fino ad arrivare ai numerosi parchi divertimento acquatici, tra i quali ti ricordo Aquafun ed Atlantica.
Qualche consiglio: Per il mangiare, tutte le pizzerie sono buone, mentre i ristoranti cinesi lasciano un po’ a desiderare

Stazione ferroviaria Cesena

Cesena è dotata di 2 binari principali. Il primo in direzione Nord verso Bologna. Il secondo in direzione sud verso Ancona. La frequenza dei treni negli orari principali è buona per entrambe le direzioni. I ritardi per quel che ho vissuto personalmente non li ho quasi mai avuti.

Cesena: i parcheggi.

Vi consiglio di utilizzare il parcheggio automatizzato “trevi park”, ce ne sono ben 3 attorno al centro. In Via G. Finali, nell’area Barriera, sono stati messi in opera 2 moduli di parcheggio circolare automatico TREVIPARK da 7 piani interrati (per un totale di 168 posti auto). Costo per ora 0,50 cent. Il parcheggio riscuote solo con carte bancomat, di credito, prepagate o con la carta prepagata Trevi Park.reperibile presso esercenti autorizzati o macchinette automatiche adiacenti ai parcheggi. Attenzione perche questi parcheggi hanno un solo difetto: se andate a ritirare l’auto negli orari di maggio afflusso, dotatevi di tanta pazienza perché la dovrete fare la fila per aspettare l’uscita automatica del vostro mezzo.

Parcheggio Cesena, ex Martini è situato nell’ area prospiciente le Vie Angeloni, e Via Piave (area ex-Essiccatoio Martini) posteggio auto circolare automatico TREVIPARK da 6 piani interrati (144 posti auto in totale). Costi identici agli altri parcheggi citati sopra.

Cesena, Cesena Centro, è situato all’angolo fra Via Cesare Battisti e Via Martiri della Libertà difronte allo studio del Notaio Antonella Odierna, sotto l’edificio destinato a residenza ed ad uffici. Questo parcheggio denominato “Cesena Centro” è stato realizzato un modulo TREVIPARK da 8 piani (96 posti auto).

Parcheggio del Foroannonario situato nella splendida cornice del centro storico, nel cuore della Città di Cesena, più precisamente in Via Fattiboni, questo parcheggio è facilmente accessibile a qualsiasi ora e con qualsiasi mezzo. Costo € 1,70 ogni ora.

Per chi invece desidera arrivare nel cuore del centro cittadino, può usufruire dei parcheggi scambiatori, con questa forma di servizio il Comune di Cesena ha permesso di raggiungere il centro di Cesena con comodità, velocemente ed economicamente. Se parcheggi nelle aree sosta dell’Ippodromo, del centro commerciale Montefiore o del cimitero di Ponte Abbadesse un bus delle Linee 4, 5 e 6 ti condurrà in centro, con corse frequenti per tutta la giornata. Per usufruire del servizio occorre ritirare lo speciale ticket presso la biglietteria automatica nelle 3 aree di sosta. Maggiori informazioni telefonando allo 0547.356235

Continuerà con importanti novità e aggiornamenti nei prossimi giorni.

Michele Martinazzi

2 pensieri riguardo “Vivere a Cesena: cose da fare, cosa vedere, cosa mangiare.

  • Avatar
    Agosto 17, 2020 in 8:48 am
    Permalink

    Gentilissimo, complimenti per l’articolo!

    Se fra le bellezze cesenati vorrà citare, nella sezione “Vivere a Cesena: dove andare cosa fare d’estate”, il Museo Musicalia di Villa Silvia Carducci, sarà mia premura inviarle informazioni a riguardo.

    Cordiali saluti,
    Giulia Garompolo

    Rispondi
    • Avatar
      Settembre 17, 2020 in 10:00 am
      Permalink

      Gentilissima Giulia, grazie per i preziosi suggerimenti. Attendo a braccia aperte il suo materiale. A presto
      Miki Martinazzi

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *