Cose da sapere quando si affitta un appartamento e la paura di affittare casa

Sono davvero tante le cose da sapere quando si affitta un appartamento. Con i tempi che corrono a causa dell’incertezza economica, la paura di affittare casa si tocca con mano. Chi mi conosce e segue da tempo sa benissimo come la penso.

A causa del blocco agli sfratti e all’altissima domanda di case in locazione, molti inquilini sarebbero disposti a fare qualunque cosa pur di trovare casa in affitto.

Il sottoscritto fin dal lontano 1997 acqua sotto ai ponti ne ha vista passare tanta. All’inizio della mia eccellente carriera, anch’io credevo che tutti gli affittuari fossero brave persone.

Poi, con il tempo ho capito che le cose non stavano proprio come sembravano.

Gli inquilini sono furbi e non appena se ne presenta l’occasione se ne approfittano, soprattutto quando hanno a che fare con proprietari di Cuore buono.

La ricchezza dei proprietari non è ben vista da una grossa fetta di conduttori. Costoro pensano che i locatori siano andati a rubare da qualche parte se questi oggi posseggono un capitale immobiliare.

In Italia c’è molto rancore e molta invidia per le persone facoltose e ricche. Si crede falsamente che i ricchi sono diventati tali, chissà per quale fortuna o casualità.

Molti ricchi proprietari li conosco bene, e vi assicuro che dietro e un importante patrimonio immobiliare, ci sono stati tanti anni di sacrifici e molte rinunce.

Molti capitali immobiliari pervengono grazie alle intuizioni, alla sagacia e ai sacrifici della generazione che precede gli attuali proprietari. Visto da fuori sembra un gioco da ragazzi, ma gestire grossi capitali immobiliari richiede la conoscenza di un’eccellente gestione finanziaria.

Senza di questa, il capitale nel giro di una decina di anni, si disintegra.


Quant’è difficile affittare !!!! La gestione delle case in affitto

Molti dei locatori che affianco da oltre 20 anni, hanno dovuto studiare, faticare, rischiare e rinunciare per oltre 40 anni.

Non sono stati davanti al televisori per ore a guardare la TV. Quando gli altri andavano in ferie o uscivano a cena per mangiarsi il pesce, tanti locatori si sono rimboccati le maniche e hanno accantonato soldi per poi re investirli al momento giusto.

Non hanno acquistato automobili o SUV da decine di migliaia di euro, si sono accontentati di un’auto usata e hanno accantonato i soldi per poi re investire nel mattone.

Ogni giorno studiavano e si reinventavano. Alcuni di loro hanno costruito aziende partendo da 0. Hanno fallito e ricominciato daccapo. Gli altri ridevano quando costoro rischiavano e si buttavano in settori in cui nessuno credeva.

Tanti locatori che hanno costruito il capitale immobiliare sono caduti, rialzati, ricaduti, rialzati ancora per decine di volte fino a quando non sono riusciti a trovar la quadra giusta.

Non si sono arresi davanti a nulla. La riviera romagnola è diventata tale grazie al fatto che in molte persone hanno avuto l’intuizione di affittare il proprio immobile ai turisti.

Non hanno avuto paura di affittare casa e andarsene ad abitare in soffitta per qualche mese durante la stagione estiva.

Quei soldi li hanno accantonati anno dopo anno e anziché spenderli in cose che avrebbero perso di valore nel giro di pochi anni, sono stati investiti nelle attività, nelle aree edificabili e negli immobili da mettere a reddito per la stagione estiva successiva..

Ricordate: sulla scala del successo, l’ultimo piolo non è mai affollato.


Alcuni errori da evitare quando si affitta casa e come tutelarsi quando si affitta.

Gli inquilini non godono di buona reputazione ed è risaputo che quando possono, cercano scuse o modalità per fregare il padrone di casa.

Mi capita spesso di avere a che fare con proprietari che semplicemente per aver fatto due chiacchiere con il loro inquilini, in quattro e quattr’otto si sono fidati e bum, a distanza di mesi si sono trovati con un voltagabbana in casa.

Oppure si sono fidati di una valutazione inquilino molto approssimativa solo perché il cugino, l’amico del bar o il prete del paese gli aveva assicurato attraverso una lettera di referenze verbali, che quell’affittuario era una brava persona affidabile e solida..

Poi passa il tempo e scopri che le persone non sono quelle che credevi. Pensa ai migliori matrimoni. Quante volte avrai sentito dire da uno dei coniugi: “pensavo di conoscerlo abbastanza”. Infatti le persone non si conoscono mai troppo.

Quindi, non fidarti mai abbastanza di chi ti troverai davanti. Non scendere a compromessi e mantieniti vigile e con le orecchie in su.

Gli inquilini pur di trovare una casa confacente alle loro esigenze, si inventano qualunque cosa. Se la cantano e se la suonano e molti locatori ci cascano.

Dalla falsificazione della busta paga, dalla tecnica furba della carta di identità (clicca per scoprire l’articolo), al permesso di soggiorno ottenuto in modo illecito .

Fideiussioni bancarie falsificate (fonte il sole 24 ore qui l’articolo) , garanzie assicurative di dubbia provenienza, posizioni economiche e dichiarazione dei redditi contraffatte.

Attenzione con la fideiussione bancaria, in quanto l’inquilino potrebbe rifiutarsi di rinnovarla l’anno dopo ed è molto probabile ti trovarai con un pugno di mosche fra le mani.


Miki, spiegami cosa c’è da sapere quando si affitta una casa

Quando noi prepariamo in massima sicurezza una pratica locatizia, impieghiamo in media dalle 10 fino alle 20 ore prima di arrivare all’ultimo step: la lettura e la firma.

paura di affittare casa e cosa sapere quando si affitta
La paura di affittare casa si tocca con mano.
Cari locatori fate attenzione

Ci sono decine e decine di domande (in alcuni casi anche centinaia) che sottoponiamo ai proprietari prima di iniziare la preparazione del contratto di affitto. Lo spessore di una nostra pratica locatizia è comparabile alla larghezza di una batteria (quasi un centimetro di documenti).

Gli equilibri che governano un immobile sono tantissimi.

Qualche esempio: prima casa o seconda casa, cedolare secca o meglio tassazione ordinaria, gli impianti devono essere a norma opure va bene una semplice dichiarazione di conformità?

Se l’inquilino non paga le spese condominiali come mi comporto? il parapetto del balcone è a norma? Puo’ dormire l’inquilino nel sottotetto? Il contratto di locazione lo deve firmare il nudo proprietario o l’usufruttuario?

Un contratto transitorio nella mia città lo posso stipulare con il canone di affitto che voglio? Nel contratto 4+4 quali sono gli articoli che posso modificare e personalizzare e quali sono gli articoli che lo possono rendere nullo e attaccabile ? Posso modificare i mesi di preavviso per poter recedere dal contratto?

Nel contratto di locazione a canone agevolato o concordato, come mi comporto che non posso modificarlo e personalizzarlo ? Esistono vere garanzie che tutelano il locatore e tutta la pratica locatizia?

immagine equilibri e connessioni di ogni affitto
Migliaia di equilibri regolano e intessono ogni locazione.
I tempi per affittare casa devono essere rispettati

Potrei stare qui dei mesi interi e tirarvi fuori tutte le variazioni e le implicazioni che ogni locazione porta con se.

Ora capite perché una nostra pratica locatizia arriva a costare 10 o 20 volte in più dei professionisti PRESSAPPOCHISTI o delle associazioni di categoria sempre di fretta ???

La stessa identica cosa vale per i contratti di locazione redatti da un legale o da un commercialista. Costoro, conoscono meno del 3% dei complessi e delicati equilibri che governano una locazione.

Ogni contratto di affitto e ogni locazione è diversa. Non fate di tutta l’erba un fascio!!!

Contratto di affitto: ecco una guida con tutto quello che devi assolutamente sapere

Per ottenere un contratto di affitto blindato c’è solo una via. Sono indispensabili anni e anni di esperienza e consapevolezza della psicologia degli inquilini.

Blindare una locazione richiede conoscenza, analisi, nozioni e capacità di sapere dove si nascondono le vulnerabilità che ogni affitto porta con se.

Non è l’avvocato che conosce meglio la Legge…… ma quello che prepara meglio il caso che vince!!!!

Miki Martinazzi

Se state cercando una guida per affittare casa e i passi per blindare il vostro contratto di affitto, guardate la video presentazione gratuita disponibile soltanto per i proprietari lungimiranti, che ho resto disponibile cliccando qui.

Se invece, avete già l’inquilino pronto per entrare in casa vostra e cercate delle formule di affitto garantito, scoprite che cosa ho pensato per voi cliccando qui.

Un caro saluto
Miki Martinazzi

Miki Martinazzi

👉👉 Considerato l'enciclopedia Italiana delle locazioni sicure, blindo ogni affitto, duplicando o triplicando i profitti. Tutelo i proprietari dagli inquilini furbetti e insolventi e da una Legge menefreghista che, anno dopo anno affievolisce la proprietà privata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.